Per offrirti il migliore servizio possibile questo sito utilizza cookies.
Cookie Policy & Privacy Policy




Corsi di studio

Dona
Home Corsi di studio Area Umanistica - Università Telematica Unicusano

Corsi di laurea triennale

Area Umanistica - Università Telematica Unicusano

Il Polo UniLodi è in grado di offrire ai suoi iscritti un'ampia e valida offerta formativa.
L'erogazione dei corsi avviene in differenti modalità a seconda dell'Università alla quale ci si iscrive (Statale di San Marino o Telematica Unicusano), del tipo di iscrizione e dell'esigenza dello studente.
Il Polo Unilodi ti affianca nella definizione del percorso formativo e per le pratiche di immatricolazione.
Agli iscritti del Polo Unilodi viene garantito un percorso di studio d'eccellenza che unisce le caratteristiche dell'Università tradizionale ai vantaggi del digitale e dei servizi Online.

Maggiori informazioni

Studi Umanistici (L-10) - curriculum Diffusione della conoscenza

Il Corso di laurea in Lettere - curriculum “Diffusione della conoscenza” è stato progettato per fornire ai futuri laureati una preparazione di ambito umanistico solida e adeguata per affrontare le richieste poste con urgenza dalla società della conoscenza contemporanea.

Con la consapevolezza che la società civile contemporanea si attende, da parte di chiunque si laurei in questa classe, il possesso di una preparazione che comprenda i settori più tradizionali delle Lettere (lingua e letteratura italiana, storia e geografia, linguistica generale e della lingua italiana) unitamente alla padronanza di uso di una seconda lingua dell'Unione europea (in primis l'inglese) e dei principali strumenti e applicativi digitali, necessari tanto per operare nei nuovi ambienti di apprendimento, tanto per la collocazione in ambiti diversi da quello della formazione, UniCusano ha predisposto per il corso di laurea due curricoli denominati rispettivamente "Materie letterarie e linguistiche" e "Diffusione della conoscenza".

I due curricoli prevedono un biennio comune (120 cfu, di cui 12 cfu "A scelta dello studente") completato nel caso di "Diffusione della conoscenza", su conoscenze e abilità digitali.

La criticamente solida cultura umanistica di base, l'elevata capacità di padroneggiare, oltre alle diverse varietà orali e scritte della lingua italiana, almeno le più significative della lingua inglese, in quanto attualmente veicolare, ed, eventualmente, di un'altra lingua della UE (della quale il piano di studi di entrambi i curricoli consentirà potenzialmente l'inserimento), unitamente al possesso di abilità e competenze digitali consentiranno perciò al laureato di inserirsi sia nel circuito tradizionale degli sbocchi lavorativi di Lettere, sia nell'ambito della produzione e valorizzazione del patrimonio culturale e dell'editoria e comunicazione anche web.


• Sbocchi occupazionali

  • Agenzie editoriali;
  • istituti e agenzie deputate alla produzione e alla disseminazione, anche scientifica e anche via web;
  • biblioteche;
  • enti pubblici o privati, associazioni e fondazioni.

Studi Umanistici (L-10) - curriculum Materie letterarie e linguistiche

Il Corso di laurea in Lettere è stato progettato per fornire ai futuri laureati una preparazione di ambito umanistico solida e adeguata per affrontare le richieste poste con urgenza dalla società della conoscenza contemporanea.

Con la consapevolezza che la società civile contemporanea si attende, da parte di chiunque si laurei in questa classe, il possesso di una preparazione che comprenda i settori più tradizionali delle Lettere (lingua e letteratura italiana, storia e geografia, linguistica generale e della lingua italiana) unitamente alla padronanza di uso di una seconda lingua dell'Unione europea (in primis l'inglese) e dei principali strumenti e applicativi digitali, necessari tanto per operare nei nuovi ambienti di apprendimento, tanto per la collocazione in ambiti diversi da quello della formazione, UniCusano ha predisposto per il corso di laurea in Lettere due curricoli denominati rispettivamente "Materie letterarie e linguistiche" e "Diffusione della conoscenza".

I due curricoli prevedono un biennio comune (120 cfu, di cui 12 cfu "A scelta dello studente") completato nel caso di "Materie letterarie e linguistiche" da un anno incentrato sullo studio di saperi di ambito socio-psico-pedagogici.

Entrambi i curricoli includono gran parte dei settori disciplinari previsti dalla più recente normativa per il futuro accesso (a seguito del conseguimento di una laurea magistrale quale LM 14) ai concorsi per la scuola secondaria, sbocco ancora il più ambito per chi intraprende gli studi in questa classe.

La criticamente solida cultura umanistica di base, l'elevata capacità di padroneggiare, oltre alle diverse varietà orali e scritte della lingua italiana, almeno le più significative della lingua inglese, in quanto attualmente veicolare, ed, eventualmente, di un'altra lingua della UE (della quale il piano di studi di entrambi i curricoli consentirà potenzialmente l'inserimento), unitamente al possesso di abilità e competenze digitali consentiranno perciò al laureato di inserirsi sia nel circuito tradizionale degli sbocchi lavorativi di Lettere, sia nell'ambito della produzione e valorizzazione del patrimonio culturale e dell'editoria e comunicazione anche web.


• Sbocchi occupazionali

  • Lavoro di pubbliche relazioni;
  • organizzazione di eventi culturali per conto di fondazioni e organismi pubblici e privati;
  • lavoro presso agenzie di comunicazione.

Filosofia Applicata (L-05)

Il Corso di Studi in Filosofia Applicata intende formare laureati in filosofia che integrino la preparazione storica e teorica tradizionale sull’evoluzione e sui vari modelli e percorsi del pensiero occidentale con una preparazione più specifica sugli ambiti applicativi della filosofia che hanno da sempre caratterizzato questa tradizione speculativa ma che si sono ancor più fortemente sviluppati e affermati nell’era contemporanea, soprattutto dopo il Novecento. Così, accanto alle grandi tradizioni della filosofia teoretica e morale e a quelle della filosofia politica e del diritto si aggiungono nel CdS quelle della filosofia del linguaggio, della filosofia della scienza e della epistemologia, nonché quelle della filosofia della mente e della filosofia dei processi cognitivi, quelli della filosofia della medicina e dell’economia. In questo modo il CdS rispecchia concretamente una esigenza di professionalizzazione più ampia del laureato in filosofia capace di rispondere alle domande della società contemporanea in preda alla frammentazione dei saperi, e permette di riscoprire nella filosofia il filo di Arianna e il raccordo storico, genetico e razionale tra i vari domini specifici di applicazione dei modelli e dei metodi di ricerca generatisi all’interno della tradizione del pensiero occidentale e delle diverse scienze che da questa tradizione sono emerse generando sapere molto specialistici.


• Sbocchi occupazionali

Enti territoriali e pubblica amministrazione - Aziende pubbliche e private - Fondazioni - Musei - Biblioteche - Archivi - Soprintendenze - Imprenditoria

Come iscriversi ai corsi?

I nostri Consulenti Didattici sono specializzati per fornire il servizio di Orientamento al percorso formativo più idoneo.

Maggiori informazioni

Polo Formativo Universitario Lodigiano ODV

In un'epoca dominata dall'informazione e dalla comunicazione multicanale, l'Università si pone al centro di un sistema moderno, di crescita e formazione per i giovani. Il Polo UniLodi ne rappresenta una consolidata realtà, eccellenza del territorio Lodigiano in ambito accademico.

L' ATENEO


TOP